- ARTROSI - ARTRITE - DOLORI CERVICALI - MAL DI TESTA - VERTIGINI - MAL DI SCHIENA - SCIATICA - LOMBOSCIATALGIA - ERNIA DEL DISCO - NEVRALGIA DEL TRIGEMINO - DOLORE NEUROPATICO - DOLORI MUSCOLARI - TERAPIA DEL DOLORE - TRIGGER POINT - CONTRATTURE MUSCOLARI - IPNOSI - SMETTERE DI FUMARE - PERDERE PESO - EFFETTI COLLATERALI CHEMIOTERAPIA

L’AGOPUNTURA ADDOMINALE (addominoagopuntura)

Agopuntura addominale Ferruccio CostaL’ addominoagopuntura (Agopuntura addominale) è una tecnica introdotta di recente in Italia dal suo inventore, il prof. Zhi Yun Bo, che si è rivelata estremamente rapida ed efficace nella cura di molte patologie.

Si tratta di un micro-sistema che utilizza agopunti situati esclusivamente sull’addome in una zona attorno all’ombelico e prevede un campo di applicazione che va dalle  malattie dell’apparato osteoarticolare, alle malattie cerebrovascolari, ai disturbi del sistema nervoso.

L’AGOPUNTURA ADDOMINALE ANCORA OGGI È CONOSCIUTA E UTILIZZATA DA UN NUMERO LIMITATO DI PROFESSIONISTI

Le sue indicazioni principali sono le patologie dolorose, le malattie croniche, le malattie geriatriche e le malattie di difficile interpretazione.

A differenza di altri microsistemi, prettamente riflessologici, può essere considerata una integrazione tra la Medicina Tradizionale Cinese e la medicina occidentale: da una parte riprende le teorie dell’Agopuntura tradizionale e dall’altra utilizza precisi protocolli che le conferiscono ripetitività e standardizzazione.

Una delle novità introdotte dall’Addominoagopuntura riguarda proprio la standardizzazione della localizzazione degli agopunti e dei protocolli di trattamento.

L’efficacia della tecnica dipende infatti dall’assoluta precisione nella localizzazione degli agopunti sulla superficie addominale.

Il concetto rivoluzionario è che l’unità di misura non ha valore costante, ma varia da paziente a paziente in funzione della zona addominale ed è calcolata sulla base di precisi punti di repere: i precisi punti in cui inserire gli aghi vengono infatti localizzati mediante l’utilizzo di squadra e righello direttamente sull’addome del paziente.

Inoltre, per ogni singola patologia, esiste un preciso protocollo che prevede la prescrizione dei punti, l’ordine della sequenza e la profondità di infissione dell’ago.

L’Addominoagopuntura ha introdotto alcune novità rilevanti nel panorama dell’Agopuntura tradizionale, proponendo in particolare una nuova visione del sistema di regolazione dei meridiani.

Secondo questa teoria il cordone ombelicale e la placenta, che rappresentano il centro del sistema di regolazione fondamentale durante la vita intrauterina, sono sostituiti alla nascita dall’attività degli Organi e dei Visceri, ma la loro funzione è memorizzata nel cervello e accentrata nel punto ombelicale, che diventa il centro di controllo per la distribuzione del sangue e dell’energia in tutto il corpo.

Un altro interessante contributo apportato da questa metodica è l’attribuzione di nuove proprietà agli agopunti conosciuti e la scoperta di nuovi agopunti sull’addome.

I risultati ottenuti in diversi anni di sperimentazione consentono di affermare che l’Addominoagopuntura è una tecnica efficace nella terapia delle patologie per la quale è indicata, che i benefici sono rapidi (spesso istantanei) e che gli effetti possono essere considerati duraturi.

VANTAGGI DELL’AGOPUNTURA ADDOMINALE

Sicurezza

L’inserzione degli aghi è estremamente superficiale, solitamente inferiore al millimetro (“Il dorso è sottile come una carta, l’addome è profondo come un pozzo”).

E’ ideale per le persone con costituzione debole, compresi gli anziani e i pazienti con deficit del sistema immunitario.

È una tecnica indolore

L’Addominoagopuntura non richiede, e non provoca, alcuna agosensazione (scossa elettrica, bruciore, formicolio, senso di gonfiore, ecc) ed è ben tollerata da tutti i pazienti.

Questo vantaggio è in parte dovuto all’inserzione molto superficiale degli aghi e in parte alla minor sensibilità dell’addome rispetto ad altre aree corporee.

Effettuando il trattamento esclusivamente sulla parete addominale si evita di intervenire direttamente sulla zona interessata dal dolore.

Per questi motivi l’Agopuntura Addominale può essere considerata una pratica terapeutica indolore.

Effetto terapeutico spesso immediato, in particolare sul controllo del dolore

Di solito già durante la prima seduta, e in genere appena terminata l’infissione degli aghi, si ottiene l’effetto terapeutico.

Elevata efficacia

L’Addominoagopuntura presenta un alto risultato terapeutico e si è rivelata particolarmente adatta per trattare patologie croniche, malattie geriatriche, problemi osteoarticolari e malattie di difficile definizione.

Può trattare più problemi contemporaneamente.

Dà risultati rapidi, spesso in una sola seduta e generalmente prima della fine della seduta stessa.

AGOPUNTURA ADDOMINALE

ADDOMINOAGOPUNTURA

AGOPUNTURA - MEDICINA CINESE - IPNOSI - Dott. Ferruccio Costa - O.M. GE 11812 - P.I. 03701270104 - CF: CSTNNN61T05D969V - TEL 3401770055 - www.ferrucciocosta.com - Agopuntore - Genova